Casa

La stagione vegetativa

Questo è un periodo molto importante, le giornate si allungano, la temperatura sale e le nostre piante anche quelle in appartamento riprendono la stagione vegetativa. Adesso dobbiamo aiutarle, il rinvaso è esremamente importante, dobbiamo dargli una nuova casa dove le radici potranno rinforsarsi, ma è altrettanto importante procedere ad una adeguata concimazione del terreno con i giusti prodotti, ricordatevi che il concime è fondamentale per le vostre piante e rappresenta il nutrimento quotidiano che le farà crescere e rendere rigogliose.

 

Le erbe aromatiche

In questo periodo dell’anno si possono seminare le erbette aromatiche come basilico, origano, maggiorana, menta. Scegliete un contenitore adeguato, preparate un substrato e provvedete alla semina bagnandole di tanto in tanto, se vi accorgete che le piantine nascono troppo vicine l’una dall’altra provvedete ad un diradamento. Quando avranno messo almeno 4 o 5 foglie potrete trapianterle nei vasi in balcone, ma attenzione alla temperatura esterna che deve essere stabilmente sopra i 15°C

Contattateci e vi sapremo dare tutti i consigli del caso.

Terrazzi e Balconi

Preparate il terrazzo

In questo periodo dovete iniziare a preparare tutto l’occorrente per il vostro terrazzo, lavate i vasi, eliminate il vecchio terriccio ormai esausto, preparate le fioriere da balcone.

Adesso è il momento giusto per le “Viole del Pensiero” che insieme alle Primule decoreranno il vostro balcone fino a fine primavera.

Se avete le piante di lavanda è il periodo giusto per spuntarle e concimarle, in breve tempo esploderanno in tutta la loro bellezza.

Controllate tutte le piante del vostro balcone che hanno trascorso l’inverno all’aperto, rinvasatele se ne hanno bisogno, apportate una quantità fresca di terriccio dove necessario e concimatele

Giardini e Orti

I lavori del giardino

Iniziano i lavori nel giardino, le aiuole vanno pulite, liberate dalle foglie secche e dai ramoscelli che l’inverno ha rovinato, in prossimità dell’abitaizone laddove la temperatura è più mite e costante potete piantare le viole insieme alle bulbose come giacinti, narcisi, scille ecc.

 

Controllate il prato

Inizia adesso a dare i primi segni di vita dopo il gelo invernale, si può effettuare un primo taglio dell’erba se necessario, non troppo corta ancora.
La scarificatura permette di dare respiro al terreno, ma attenzione a farla nel modo adeguato o potreste creare danni al vostro prato, in caso di dubbi affidatevi a professionisti del settore effettueranno questa operazione nel miglior modo e con strumenti adeguati.

 

Il momento giusto per l’orto

Se volete fare l’orto adesso è il momento giusto per iniziare i lavori, preparate il terreno eliminando tutte le erbe infestanti, eventualmente usate prodotti appositi ma chiedeteci prima un parere, non sempre è necessario utilizzare prodotti chimici per avere un buon risultato.
Il terreno deve avere una buona esposizione solare e se necessario potete arricchirlo con un pò di terriccio universale