Casa

La Crassula

La Crassula è una pianta di appartamento molto facile da gestire, va posizionata in un posto soleggiato e mite, attenzione però alle correnti d’aria e al freddo, se la saprete trattare bene vivrà per tantissimi anni. Le sue foglie sono cicciottelle e disposte lungo una struttura arbustiva, verso la fine del mese pùo essere posta in balcone, se necessario provvedere al rinvaso.

 

Lhoya

Lhoya è una pianta che è stata soprannominata “fiore di cera”, il suo aspetto è ceroso e sembra quasi di plastica, vive benissimo sul davanzale, purchè luminoso.
In questo periodo ci sono la Clivia, con i suoi bellissimi fiori di colore arancione e lo Spatifilio con fiori bianchi.

Terrazzi e Balconi

Le fiorierie nel balcone

Adesso ci siamo, questo è il momento di allestire le fioriere nel balcone, fate molta attenzione a scegliere le piante più adatte alla vostra situzione, valutate bene quanto sole c’è, se siete esposti a forti correnti d’aria, se siete in una posizione molto umida o al contrario secca. La scelta giusta delle piante da balcone vi garantirà dei risultati perfetti.

 

Le piante tropicali

In questo momento dell’anno il clima permette di sistemare sul terrazzo anche alcune piante tropicali che richiedono sempre temparature superiori ai 15 °c.
La posizione migliore dove collocarle è quella che presenta il sole di prima mattina o nel tardo pomeriggio, è meglio evitare invece quello delle ore centrali.

 

Rododendri e Azalee

Rododendri e Azalee sono splendide in questo periodo, hanno bisogno di vasi profondi se il terrazzo ha un clima relativamente fresco. Evitate di esprole al sole e al caldo in estate. In questo periodo sono in piena fioritura e non vanno toccate, se hanno bisogno di rinvaso questo va fatto quando la fioritura è terminata.

 

Le altre varietà

Gerani Petunie e Sulfinie, Fucsie, Gazanie, Bocche di leone sono altre varietà che potete collocare sul balcone, tutte necessitano di essere nutrite abbondantemente in questo periodo, procuratevi un concime adeguato.

Giardini e Orti

La crescita del prato

Il vostro prato stà esplodendo, l’erba cresce rigogliosa e forte, ma con il clima umido di questo periodo è facile la comparsa del muschio. Purtroppo il muschio è dannoso per il vostro prato, nasce tra i fili di erba e ne soffoca lo sviluppo. Se il vostro manto erboso presenta questo problema vi potremo consigliare sui prodotti e le tecniche giuste da utilizzare.

Adesso è anche il periodo delle semine nell’orto, zucchine, cetrioli, porri e amolto altro.

Al Viavaio Pacelli potrete trovare una vasta scelta di piante e ortaggi pronti per essere subito trapiantati nel vostro orto.